The cold one, Twilight Vampires .
Innanzitutto, BENVENUTI !
Ogni fan della magnicifa saga, è accolto a braccia aperte, fate cose se foste a casa vostra .

The cold one, Twilight Vampires .

Un mondo tutto nostro dove ogni desiderio, con un pò di fantasia, può divenire realtà .
 
IndiceGalleriaFAQCercaGruppiRegistrarsiAccedi

Condividere | 
 

 New Moon: 20 differenze tra libro e film

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Selvy_swan



Data d'iscrizione : 03.10.09

MessaggioOggetto: New Moon: 20 differenze tra libro e film   22nd Novembre 2009, 22:44

Twifans ci propone questa interessante disamina sulle 20 differenze tra il libro e il film di New Moon. Vediamole un po’…

Più ragazzi senza maglietta. Tutti speravamo di vedere uno scorcio del petto di alabastro di Edward a Volterra, ma chi immaginava che avremmo visto così tanta pelle bollente dei licantropi? Per fortuna, il branco corre ad alte temperature ed esplode dai vestiti così di frequente che i vestiti strappati e l’assenza di magliette diventano il simbolo della loro scelta.

C’è più lotta, tra cui un impressionante confronto con i Volturi. Il libro di New Moon è noto per il suo ritmo lento, grazie alla paralizzante depressione di Bella. Quindi è una buona cosa che nel film ci siano delle scazzottate, delle scaramucce tra lupi, scene di caccia volte a vivacizzare un po’ il tutto. La nostra preferita: guardare la guardia dei Volturi Felix buttare giù il nostro prezioso Edward, una scena di mestiere per il film.
Invece di parlare con se stessa, Bella manda delle mail a Alice. New Moon, come tutti gli altri libri della saga, fa un uso frequente della voce interna di Bella per raccontarci cosa succede nella sua mente angosciante. Nel film, Bella scrive delle mail alla sua migliore amica perduta, Alice, per parlare dei suoi problemi. Sentiamo ancora la voce – ma sono chiaramente dei messaggi simulati di Bella per Alice, e quindi molto meno “Diari del Vampiro” (anche, creare delle mail indirizzate ad Alice nel film sono un chiaro modo di farci intravedere l’applicazione per mail Apple’s MobileMe).

Bella è un po’ (meno) depressa che nel libro. La maggior parte del libro è dedicata al cuore spezzato di Bella, una depressione che dura molti mesi, quindi è una buona cosa che il film condensi un po’ questo suo periodo perduto per il bene della narrazione. I critici si lamentano già del fatto che Bella passa così tanto tempo con lo sguardo fisso nel vuoto, struggendosi per Edward; se solo sapessero quanto lei/noi soffre/soffriamo di più nel libro! Per fortuna, il copione della Rosenberg spezza un po’ l’attesa e si snoda in un arco di tempo relativamente breve.

I mesi della depressione di Bella, in un batter d’occhio. I fans si sono meravigliati di come Weitz abbia trattato gli infami mesi della depressione di Bella, che sono descritti nel libro come pagine bianche. Dopo tutto, ottobre, novembre, dicembre e gennaio volano nel nulla per la ragazza. La soluzione di Weitz e della Rosenberg? Una scena intelligente dove Bella siede svogliata di fronte alla finestra mentre la cinepresa si muove intorno a lei per mostrare il cambiare delle stagioni di fuori. Il trucco cattura la sua melanconia ed è perfettamente punteggiata dall’accattivante e manlinconica “Possibility” di Lykke Lil.

Edward non nasconde le foto di Bella. Nel libro, quando Edward decide di rompere con Bella e lasciare la città, il vampiro si intrufola nella sua stanza e nasconde le foto che Bella gli ha scattato in modo che lei non si ricordi della sua esistenza – un completo e totale abbandono (Potete immaginare un mondo senza le foto di RobPattz? Sarebbe orribile, sicuramente). Nel film, lo vediamo nella stanza di lei, ma non c’è nessuno che pasticcia con le fotografie, il che avrebbe potuto essere inutile ai fini della trama. In più, quei pazzi che pensano che Edward un po’ un perseguitatore l’avrebbero pensato ancor di più vedendolo nascondere la sua roba. Invece, così abbiamo un impatto totale dell’assenza di Edward nella sofferenza di Bella.

Jacob regala a Bella un acchiappasogni. Una nuova scena nel film mostra Jacob mentre regala a Bella un acchiappasogni per il suo compleanno, prendendo due piccioni con una fava nello sviluppo: darle un regalo mentre Edward sente che non può farlo e dandole un grande abbraccio proprio di fronte a Edward. Bella tiene l’acchiappasogni sopra il cuscino, ma sfortunatamente per lei, non serve ad aiutarla a non avere incubi.

Bella va in moto al One Eyed Pete. Il tentativo di Bella di uscire un po’ andando a Port Angeles con Jessica prende una pericolosa (e divertente) piega quando accetta di salire in moto con un corpulento, robusto motociclista per avere delle visioni di Edward. Nel libro, si ferma a poca distanza dal saltare in moto, ma nel film si fa proprio un giro con uno sconosciuto. Quanto sarebbe stato noioso se lei si fosse voltata e se ne fosse andata via in tutta sicurezza?

Anna Kendrick un po’ più presente. Oltre a dare a Bella il suo primo vero assaggio di pericolo, la scena del motociclista serve ad un altro scopo: far brillare Anna Kendrick. Nei panni di Jessica, la Kendrick ruba un’altra volta la scena alla protagonista, e il folle episodio di Bella in moto dà alcune delle sue migliori battute nel dialogo. Bonus: l’attacco della Kendrick, beatamente ignorante, al film sugli zombie.

Due parole: face punch. In aggiunta al genere zombie, New Moon ha qualcosa da dire sugli stupidi film d’azione. Una delle migliori aggiunte al copione coinvolge Bella, Mike Newton, Jacob e un popolare (e falso) film blockbuster intitolato “Face Punch”. (Tagline: “Facciamolo!”)

Le visioni di RobPattz danzano nella mente di Bella. Mentre le allucinazioni di Edward nella mente di Bella nel libro sono soltanto uditive, non c’è modo che questo vada nel film. Così Weitz inserisce un sacco di belle inquadrature di Rob Pattinson per tutta la durata dell’assenza di Edward, visioni deliziose che vanno e vengono come volute di fumo. E in verità, ci sono tonnellate di riferimenti a RobPattz in New Moon, in modo da non perdercelo più di tanto (Ma cosa sto dicendo?? C’è sempre spazio per più RobPattz!).

Victoria è decisamente nell’acqua. Quando Bella sta nuotando dopo essersi tuffata dalla scogliera in New Moon, vediamo chiaramente Victoria nuotare verso di lei giusto prima che Jacob la tiri fuori dall’acqua – qualcosa che era stato appena accennato, ma in modo ambiguo, nel libro. Preferiamo che sia così, perchè fa sì che il pericolo per Bella sia più presente e, siamo realistici, dà a Rachelle Lefevre qualcosa in più da fare, considerando che assolutamente non dice una parola in tutto il film.

Bella schiaffeggia Paul in viso. In un film pieno di lupi e di vampiri di marmo che si rompono, è bello vedere Bella in azione. Arrabbiata perchè convinta che abbiano fatto a Jacob il lavaggio del cervello, Bella affronta il branco, spinge Sam Uley e dà un destro in bocca a Paul! Certo, sembra un po’ fuori dal personaggio, ma almeno in quel momento, Bella si mette in azione e non solo reagisce alle persone intorno a lei. In più, ci porta alla trasformazione di Paul e a quella a mezz’aria di Jacob, e alla grande rivelazione del segreto dei Quileute.

Il dipinto di Carlisle con i Volturi prende vita. Invece di aspettare fino alla fine per vedere i Volturi, gli diamo un piccolo sguardo prima quando il dipinto di Carlisle prende vita mentre Edward spiega la loro storia a Bella. Grazie al cielo! Sarebbe stato uno spreco vedere ancor meno di Aro & co. in New Moon oltre alla breve sequenza che abbiamo ottenuto.

Victoria attacca Harry Clearwater. Mentre segue le tracce del branco – e nel frattempo ne cancella le impronte – Harry Clearwater ha un fatale attacco di cuore in mezzo al bosco. Ma nel film, vediamo che l’attacco di cuore di Harry arriva dallo shock di essere attaccato da Victoria, che sembra seguire la caccia organizzata nei boschi da Charlie. Qui il cambiamento permette di far convergere l’inseguimento di Victoria da parte dei lupi parallelamente al tuffo di Bella nell’oceano. E di nuovo, dà a Rachelle Lefevre qualcosa da fare.

New Moon è un po’ più divertente. Credito alla Rosenberg per l’iniezione di un umorismo più furbo in New Moon, che è stato particolarmente necessario in questo film. Gli umani come Jessica, Mike e Charlie aggiungono leggerezza alle loro scene con la cupa Bella, con sottili strizzatine d’occhio, come il confronto tra i lupi per la loro scelta di vita e il viaggio transatlantico di Bella a bordo di un aereo della Virgin Airplane, e mostrano un senso di autoironia.

Jacob e Bella quasi si baciano. Due volte. New Moon è il film di Jacob, quindi la Rosenberg lo ricompensa non con qualcuno, ma con due quasi-baci. Se guardate da vicino, le loro labbra SI TOCCANO EFFETTIVAMENTE la seconda volta!

Jacob ed Edward si fronteggiano nel bosco – di certo non quando ce lo aspettiamo.

Se avete letto New Moon, avrete atteso la discussione riguardo “il patto” tra Edward e Jake. La Rosenberg si destreggia abilmente con la linea temporale, ponendo questa discussione prima del capitolo finale, e aggiunge un’ultima frase per il furioso Jacob. (Bella è la più vicina tra i due uomini per separarli)

La proposta di Edward. La Rosenberg riserva il meglio per ultimo, lasciando Bella (e noi) con la scalata più grande possibile. Il riposizionamento della scena in ambito cinematografico funziona meglio, e ci conduce al prossimo film, Eclipse!

La visione di Alice. Quando Aro “vede” la visione del futuro di Alice, lascia andare lei, Edward e Bella con la consapevolezza che molto presto Bella diventerà un vampiro. Con una cura speciale, il film ci mostra la visione di Alice di Edward e Bella che corrono attraverso il bosco (ahimè, in abiti strani e al rallentatore). Ma dopo la fine delle risatine, pensate esattamente a quello che avete visto e realizzerete che questo è essenziale ad una preview… di qualcosa che ha le iniziali B e D!

Detto questo, ci sono un paio di cose che non funzionano. Lo stato d’animo bellicoso di Jacob nel cinema e la conseguente violenza con la quale tratta il povero Mike Newton sembrano incredibilmente fuori dal personaggio. Nel corso del film, quando il telefono suona nella cucina di Bella, Jacob sa assolutamente che è Edward a chiamare (mentre nel libro pensa che sia Carlisle), il che lo rende un po’ opaco.
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
•°o.OŦยภﻮђєttคO.o°•



Data d'iscrizione : 19.09.09

MessaggioOggetto: Re: New Moon: 20 differenze tra libro e film   23rd Novembre 2009, 00:05

bellissio post selvy
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
K i k k a



Data d'iscrizione : 23.03.09

MessaggioOggetto: Re: New Moon: 20 differenze tra libro e film   23rd Novembre 2009, 17:30

hai ragione ale veramente bello
grazie mille selvy Love
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
•°o.OŦยภﻮђєttคO.o°•



Data d'iscrizione : 19.09.09

MessaggioOggetto: Re: New Moon: 20 differenze tra libro e film   24th Novembre 2009, 14:51

emh scusate ma pensandoci ho riflettuto sulle differenze..ne ho trovato un'altra. Laughing
nel libro jacob mostra la moto al padre di bella e infatti bella aggrdisce jack hiedendol la motivazione x il quale lo ha fatto ed edward gli spiega che lo ha fatto x tenerlo lontano da lui giusto?nel flm questo nn viene mostrato ..viene mostrato solo jacob in mezzo alla strada e che vuole parlare cn edward del patto..
a mio avviso è stato un grosso errore nn mostrare questa parte..xke mostrava quanto jack ci tenesse a bella e che farebbe di tutto x tener lontano edward..
altra differenza tra libro e film bella nel libro spiega ad edward che lo sentiva ogni volta che l'adrenalina si faceva sentire..altra scena che doveva esserci anche xke era molto simpatica..e spiegava xke bella lo vedesse..
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
K i k k a



Data d'iscrizione : 23.03.09

MessaggioOggetto: Re: New Moon: 20 differenze tra libro e film   24th Novembre 2009, 17:24

si hai ragione ale....erano parti che dovevano esserci...soprattutto quella in cui Bella dice a Ed delle voci ( visoni)
perchè per chi non ha letto il libro questa parte non si capisce molto...
si si può intuire ma non la spiega.....
una mia amica infatti mi ha chiesto come mai Bella vedeva Ed....
Tornare in alto Andare in basso
Vedere il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioOggetto: Re: New Moon: 20 differenze tra libro e film   Oggi a 09:04

Tornare in alto Andare in basso
 
New Moon: 20 differenze tra libro e film
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» [libro e film] Harry Potter e la pietra filosofale (di J. K. Rowling e C. Columbus)
» [libro e film] Harry Potter e l'Ordine della Fenice (di J. K. Rowling e D. Yates)
» [libro e film] Harry Potter e il calice di fuoco (di J. K. Rowling e M. Newell)
» [libro e film] Harry Potter e la camera dei segreti (di J. K. Rowling e C. Columbus)
» Moon Knight

Permesso di questo forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
The cold one, Twilight Vampires . :: ~ Altro . :: Discussioni non inerenti ai libri .-
Andare verso: