The cold one, Twilight Vampires .
Innanzitutto, BENVENUTI !
Ogni fan della magnicifa saga, è accolto a braccia aperte, fate cose se foste a casa vostra .

The cold one, Twilight Vampires .

Un mondo tutto nostro dove ogni desiderio, con un pò di fantasia, può divenire realtà .
 
IndiceGalleriaFAQCercaGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 ahahahahah.... nn molto xò...

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
cipollone

avatar

Data d'iscrizione : 09.06.09

MessaggioTitolo: ahahahahah.... nn molto xò...   19th Settembre 2009, 22:43





ATTENZIONE: Se sei un emo e decidi di leggere questo articolo, dovrai affrontare sgradevoli effetti collaterali: Calo di autostima (se mai ne avessi avuta una), depressione (si, di più), e suicidio vero (non quelli finti, che pare sempre che stiate per farlo)





ATTENZIONE:
Il soggetto descritto suscita ODIO PROFONDO
la vostra testa potrebbe esplodere per la rabbia




Avete cercato di uccidermi, eh?
~ Ragazza normale alle amiche che le hanno consigliato il libro

Ma 'sto Edward con 'ste occhiaie dove suona? Nei My Chemical Romance???
~ Pino Scotto su Twilight

Edwrd è trpp bll!!
~ Ragazza mutata in bimbaminkia dalla lettura dell'opera

Oddio se mi viene il ciclo...
~ Bella Swan che medita sulla sua fine

...
~ Ragazza che ha subito danni irreversibili a causa dalla lettura dell'opera

Nn vedo l'ora ke esce il film!!!
~ Fungirl/Bimbaminkia, nonché Nessuno, su Twilight

Più scontato del finale di uno dei miei.
~ Rocco Siffredi su Twilight

Eh sì, sono vegetariano, mangio solo animali.
~ Edward che spiega a Bella come funziona la sua dieta dissociata

WWOOOOOOOOOOOOOOOOWW!!! Waaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!!! ! *me a bocca aperta cn la bava* *ççççççççççççççççççççççç* Oh my Jashin!!! ke figooooooooooooooooo!!!
~ Bimbaminkia, su uno dei protagonisti

ok ora sn drogta di qst video...continuo a guardarlo e riguardarlo...è troppo stupeno...nn riesco a smettere...piango misi riempie il cuore...piango xk voglo vedere new mon e piango xle prole....muoio!!!!! aiutoooo sto impazzendo...è troppo troppo bello
~ Bimbaminkia emo dopo aver visto il trailer in italiano dell'attesissimo sequel del film di Twilight.

Succhiamelo bella
~ Lo gnoc buster su Twilight



No! Questo NON è Twilight!!



Twilight (pronuncia: Tùailaitt) è, in pratica, 3msc rivisto da Isabella Santacroce. Ma se lo farete notare a qualsiasi fungirl, diverrà isterica tentando di smentire l'insmentibile per ovvi motivi.
Generalmente il libro viene letteralmente spacciato in qualsiasi luogo dove sia possibile reperire ossigeno. La pusher si avvicina alla vittima con un innocente "Hai letto Twilight?" ma in realtà vuole dire "So perfettamente che non hai letto Twilight te lo chiedo solo per cominciare a parlare per ore di quant'è figo Edward". La giovane vittima che cade nel tranello diventa improvvisamente una lettrice accanita. Se analfabeta impara a leggere, se dislessica acquista gli audiolibri. Ormai è persa. La buona regola della convivenza civile impone di sopprimere il soggetto.

Indice

[nascondi]
wgAfterContentAndJS.push(function() { if (window.showTocToggle) { window.tocShowText = "mostra"; window.tocHideText = "nascondi"; showTocToggle();}});

Trama del libro


Essendo indirizzato ad una determinata parte di pubblico, il roman--...raccon--...o quel che è, ha per protagonista una tale di nome Isabella Swan o Bella, che tanto per cambiare è la tipica teenager celebrolesa dall' aria sciroccata che si vede in tutti i films statunitensi, che un bel giorno viene scaricata da quel mostro di sua madre in una merdosa provincia dimenticata da dio conosciuta come Forchette ( Silent Hill a confronto sembra Miami), dove vive e lavora il padre del quale conosce a stento il nome. Nell' arco di quarantotto ore, Bella si ritrova con una macchina tutta per sé della quale però non gliene frega un cavolo e riesce, senza muovere nemmeno un dito, a farsi dei nuovi rosiconi impiccioni del cazzo amorevoli amici che lei non caga nemmeno di striscio (ma se li ritrova sempre e comuque tra i coglioni), finchè il suo sguardo non cade su un gruppetto di fighetti anemici asociali. In quella esatta frazione di secondo perde totalmente testa per Edward, che la manda affanculo ogni volta che lei tenta di rivolgergli la parola.


La storia inizia con la protagonista che incontra il belloccio di turno, Edward, che guarda caso si dimostra un tipo scontroso e asociale, a riconferma della teoria del plagio in versione dark di 3msc. Ovviamente il tipo se lo tira fino a strapparselo, e la leggiadra e giovin zoccola, invece che cercare altri ragazzi che si dimostrino più simpatici di un cactus, da brava fungirl qual è decide di fargli ancora di più la corte. Siccome anche tra i vampiri è noto che "la fica è fica, mica ortica", il Lestat delle povere sceme decide al fine di cedere: si scopre così che, per la gioia di tutte le bimbeminkia dark che scrivono di yaoi, il tipo ha un'intera famiglia di giovani bellocci come lui. Dopo aver fatto un'orgia da fare invidia a Jessica Rizzo, Edward per farsi lo sborone si rivela un vampiro. E giù ancora di orgie.
Mi piacerebbe scrivere come prosegue, ma arrivato a quel punto ho preso il libro e l'ho buttato nel camino. Se non altro fa un buon fuoco.



La trama è finita, leggete in pace.



Bella sta pensando di staccarsi le orecchie per usarle come stelle ninja, e diventare come Sakura Haruno (e di conseguenza, farsela col "figone" di turno).



Alquanto ritardata e paraplegica, ci si chiede se rappresenti il QI standard delle lettrici o se semplicemente, la scrittrice si diverta a far soffrire la lettrice che ha già intuito quello che la protagonista intuirà solo una decina di capitoli dopo. Niente da dire. Non ha uno straccio di vita sociale, un hobby o una passione che non abbia qualcosa a che fare con il suo fidanzatino emofago e la sua famiglia. Niente di niente. Passa le giornate a respirare, a rischiare la morte, piagnucolare, inciampare su qualsiasi cosa capiti sul suo cammino e a sognare Edward.
La famigghia di Bella
Non c'è da stupirsi che Bella sia una perfetta babbea ninfomane celebrolesa, se a crescerla sono stati due genitori così: il suo babbo, Charlie, è un insignificante sceriffo di Forchette, incapace di comunicare con la propria figlia, che annega i suoi dispiaceri nel alcool e nel colesterolo alto. Mamma Renè è una frustrata disamorata che pianta il marito e gli rifila sua figlia diversi anni dopo, in seguito alle sue seconde nozze con giovane e prestante giocatore di baseball di successo.
Edward Cullen (la risposta emo a Riccardo Scamarcio, o Step)
Quel vampiro trpp figo dv essere mio! MIOOO!!



Il fighetto ombroso emofago misantropo asociale del quale Bella si innamora perdutamente. Benché inizialmente la eviti con tutte le sue forze, tentando il tutto per tutto pur di cambiare classe ( fraquenta il terzo superiore dagli inizi del '900, alla faccia del ripetente ! )poi opta per cambiare sesso, tenta addirittura di suicidarsi ma alla fine si arrende e dopo 198883288283 mila tira e molla arriva a compiere il gesto estremo e la sposa. Amen.
La "famigghia" di Edward


In realtà nessuno è imparentato con nessuno, sono solo un branco di emofaghi che si sono vampirizzati a vicenda, che si spacciano per fratellastri incestuosi. I rispettivi "genitori" sono Carlisle ed Esme, l' uno medico presso l' ospedale della contea di Forchette, l altra un semplice elemento di arredo per il mastodontico cottage in cui vivono. Seguono i "fratelli minori" di Edward: Emmett, un bestione palestrato semplicemente privo di personalità, Rosalie, la sua sorella\compagna, una bella topa sprucida e alquanto ostile nei confronti di Bella; Alice, la stramboide di famiglia, che possiede la facoltà di vedere il futuro e infine Jasper, il suo fratello\compagno e finto gemello di Rosalie, un patetico ragazzino ( di circa ottanta anni ) che trascorre gran parte della sua giornata a spulciare fumetti. Nel quarto libro "Breaking Dawn" (brichindaun) Bella ed Edward hanno una figlia, che hanno deciso di chiamare Renesmee. Apparte il nome improponibile, la figlioletta ha un'altro segno particolare: è metà umana metà vampira e come se non bastasse cresce ad una velocità di 3 metri al secondo. Il licantropo amico di Bella si innamora di lei, fregandosene del fatto che sia una poppante. Ah no ora ha 18 anni. Ora 55. Oh...
Sequel


Come se non ci avessero già pensato Federico Moccia e Melissa P. a uccidere la letteratura, anche l'autrice di Twilight decide di dare il suo contributo: non paga infatti di aver fomentato orde di fungirl (e di aver reso il mondo un posto peggiore) con UN libro, decide anche di scriverne ben "TRE" sequel!
New Moon


Se possibile, ancora più inutile del primo, narra di Edward che finalmente si è rotto di Bella e se ne va, lei prima socializza con i licantropi e poi si butta da uno scoglio (ma solo per sano sport!), la sorella di Edward che vede nel futuro pensa che sia morta, l'altra sorella di Edward, che odia Bella, gli dice che è morta ed Edward...si suicida. Solo dopo vari tentativi l'imbecille si rende conto che è già morto.
Eclipse


Bella, stanca di farsela coi morti, si è data alla zoofilia facendosi pure i licantropi. Anche se poi torna da Edward.
Breaking Dawn


Bella diventa vampiro e partorisce una bambina satanica, che ha per nome Nessie (la scrittrice è stata denunciata dagli ideatori del mostro di Lochness). Nessie prenderà subito le orme di sua madre e, con due secondi di vita, se la farà subito con Jacob alias cane. Tutto finisce bene: Bella diventa presentatrice Avon e Edward o più semplicemente conosciuto come E diventa un attore porno gay.
Un po' di numeri


Numero delle volte che una fan di Twilight dice "Dov'è il mio Edward?":




  • 10 - La lettura del libro causa ben 10 volte più assuefazione dell'eroina stessa.
  • 78235 - I milioni di coppie stroncate dalla lettura da parte di lei del libro. "Perché non puoi essere come lui!?" la frase tipo.
  • Film campione di scassamenti di palle 2008
  • Più diffuso del LSD portato all'apice del successo da Jimi Hendrix nel '68

Differenze fra film e libro



  1. Nell'aula di biologia, al contrario del libro, in cui il succhiasangue assume un'attraente espressione meditabonda mentre tenta disperatamente di non vomitare alla vista di Bella e si precipita in bagno, il succhiasangue assume un'attraente espressione meditabonda mentre tenta disperatamente di non vomitare alla vista di Bella. Storica la frase con cui si giustifica: "Ho avuto una forte scarica di adrenalina, succede, cerca su Gugol". Normalmente i personaggi di qualsiasi film Hollywoodiano di serie Z, specialmente se tratto da un libro, vengono completamente stravolti a beneficio di qualsiasi esigenza di marketing. Nel caso di Tuailait, non ce n'è stato bisogno.
  2. Scene calt e momenti clu. Bella e due amichette stanno allegramente svuotando i portafogli dei rispettivi paparini, quando la sprovveduta decide che è giunta l'ora di una pausa sigaretta. E viene immediatamente assalita da un branco di stupratori eroinomani, in pieno pomeriggio, all'uscita di un centro commerciale. Naturale. A chi non è mai successo? Ovviamente, arriva Edward, che ovviamente stava giusto passando da quelle parti, ovviamente la salva e ovviamente la riporta a casa in tempo per il tè. Durante tutto ciò, il valoroso cavaliere parla con un tono di voce alterato quanto quello di Lecter nel bel mezzo di un delirio mistico inneggiante al libero cannibalismo, espletando frasi del tutto irrazionali e sgrammaticate. Ah, sì. Rivela anche di saper leggere nel pensiero. Roba da scappare a gambe levate. A quanto pare, nè le Tuailaitiane nè la nostra eroina la pensano come me.
  3. Appena due scene dopo, infatti, Cullen e la Swan sono diventati la coppia modello della Forks High School, Scuola Alta Forchettari per i non anglofoni, nonché gruplider e trensedder dell'intera Città delle Forchette. Il fatto che uno sia un vampiro e l'altra una rincoglionita non sembra turbare nessun abitante della ridente cittadina. Non è il caso di montarsi troppo la testa: nubi minacciose oscurano già l'orizzonte.
  4. Il giorno in cui Bella verrà presentata ai genitori marca definitivamente la loro transizione da coppietta felice a coppietta infelice. Emmett saluta agitando il coltello. Jasper sembra sotto l’effetto di sostanze allucinogene, con occhi sgranati oltre l'inverosimile e delle occhiaie più simili a quelle di un tossico che a quelle di un vampiro. L'unica che la accoglie con un minimo di entusiasmo è Alice: ha già previsto il momento in cui Bella cadrà da una scogliera.
  5. A casa Swan le cose non vanno molto meglio. Edward aspetta giudiziosamente in giardino, mentre Bella comunica la lieta novella al padre. Egli ci pensa un attimo, carica il fucile e le intima con voce affettuosa di farlo entrare. A questo punto, lascio a voi e alla vostra immaginazione il prevedibile seguito.

Studi sulla pericolosità
Recenti studi hanno dimostrato che la lettura di Twilight e sequels comporta diverse possibili conseguenze, anche drastiche:

  • La lettrice di Twilight è fortemente attratta da qualsiasi forma di vita che si muova con capelli biondi e occhi neri...anche se questa forma di vita dovesse essere un Cocker nano idrofobo).
  • La lettrice sana di mente prenderà spunto dal cattivo del film "Non aprite quella porta" diventando, al termine della lettura, una sterminatrice incallita di bimbeminkia e fungirl. Si avvisa questa particolare categoria di lettrici che la motosega non viene data in bundle con il libro.
  • La lettrice bimbaminkia diventa cerebralmente irrecuperabile e dev'essere soppressa.
  • La lettrice sana di mente non lo sarà più.
  • Il lettore maschio, che, motivi ignoti anche a lui provasse a leggerlo, defenestrerà il meraviglioso libro dopo pochi petosecondi.




  • L'effetto che la lettura del libro causa sulle lettrici è detto "effetto popcorn", poiché i neuroni della vittima esplodono come se fossero tale alimento.
  • Alcuni Stati in cui è ancora in vigore la pena di morte volevano introdurre la lettura di Twilight come esecuzione capitale, ma l'idea non è stata approvata data la sofferenza immane che il libro comporta.
  • Bella è una troia. Questo non si può negare. Le ragazzine, pure odiandola perché "Come fa quella brutta scema ad avere Eddino!?", cercano di imitarla in tutti i modi diventando delle arrapate croniche perverse e feticiste
  • Da una recente intervista a cui sono stati sottoposti i pochi coraggiosi eroi che hanno letto il libro, e ne sono rimasti miracolosamente illesi, si è scoperto che gli intervistati preferirebbero bere un boccale di acido muriatico o usare l'azoto liquido al posto dello shampoo pur di non rileggerlo.
  • I maschi sembrano essere immuni al fenomeno. Naturalmente per "maschio" non intendo un pezzo di carne dotato di 2 braccia e 2 gambe e un pene ma un maschio vero dotato di cervello.
  • Quelli che invece lo leggono o sono emo o sono gay, anzi, sono degli emo gay !
  • Le femmine al contrario, per citare Edward, fanno del libro la loro dose di eroina quotidiana.
  • L' unica cosa che cambia tra la versione cartacea e quella in pellicola è l' aspetto di Edward: non hanno un cazzo di niente in comune !
  • Nel libro Rosalie è descritta come una di quelle ragazze che si vedono spesso nei cataloghi dei costumi da bagno, nel film invece sembra più vecchia di almeno vent' anni ed è un vero cesso.
  • La gente appassionata di questo libro è anche appassionata di: Tokio Hotel, Tokyo Mew Mew, Tokyo moonson, Final Fantasy, Finley, Isabella Santacroce, My Chemical Romance, autolesionismo, quali recisione spontanea delle vene a polsi, vomito forzato ecc...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
cipollone

avatar

Data d'iscrizione : 09.06.09

MessaggioTitolo: Re: ahahahahah.... nn molto xò...   25th Settembre 2009, 20:38

up
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
∂σℓcε ѕтεℓℓιиα

avatar

Data d'iscrizione : 23.06.09

MessaggioTitolo: Re: ahahahahah.... nn molto xò...   25th Settembre 2009, 22:26

Razz Ke vuol dire up??? Suspect
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
♥¢ιρρу

avatar

Data d'iscrizione : 22.06.09

MessaggioTitolo: Re: ahahahahah.... nn molto xò...   25th Settembre 2009, 23:09

Pippo, ti arrabbi se ti dico k qui hai messo una pila di roba infinita e sto commentando senza averla letta tutta??? Embarassed Embarassed
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
cipollone

avatar

Data d'iscrizione : 09.06.09

MessaggioTitolo: Re: ahahahahah.... nn molto xò...   23rd Ottobre 2009, 21:43

scs
se riesci a leggere qlc è divertente
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
sara02

avatar

Data d'iscrizione : 18.09.09

MessaggioTitolo: Re: ahahahahah.... nn molto xò...   23rd Ottobre 2009, 23:10

ok allora le frasi belle sn
bellla: oddio e se mi viene il ciclo?XDahahha
edward: sono vegetariano mangio solo animali XDXD
ed:succhiamelo bellla!(ehi nn capite male nn dico x il significato ma x il verbo)
poi x il resto del ftt dei bimbiminkia e della trama perversa di twilight...penso ke in partee hanno ragione ma nn possono offendere così dei libri e la loro autrice :nnsifa: anke se skerzando
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
cipollone

avatar

Data d'iscrizione : 09.06.09

MessaggioTitolo: Re: ahahahahah.... nn molto xò...   24th Ottobre 2009, 23:08

hai ragione
a volte esagerano
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: ahahahahah.... nn molto xò...   

Tornare in alto Andare in basso
 
ahahahahah.... nn molto xò...
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Bere molto fa bene: un falso mito
» Salve a Tutti! da un Lettore assiduo di BRENDON!
» Piccole Kokeshi
» Fatina della buonanotte
» Banner molto fastidioso

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
The cold one, Twilight Vampires . :: ~ I libri, I libri che ci hanno fatto innamorare . :: Protagonisti, di un sogno .-
Andare verso: